L’ultima dell’OMS “non è detto che si possa trovare un vaccino per il Covid”

Mike Ryan, il capo delle emergenze dell’OMS con una dichiarazione ha spiazzato nuovamente tutti: l’ennesima retromarcia dell’agenzia dell’ONU.

Dobbiamo imparare a convivere col virus. Speriamo di trovare un vaccino efficace, ma non è garantito che questo accada. I governi di tutto il mondo devono trovare un equilibrio tra il controllo del virus e le conseguenze sociali ed economiche delle misure. È più facile dare queste indicazioni stando qui seduti, più difficile metterle in pratica

Il problema è che l’OMS ha dimostrato una scarsa efficienza ed affidabilità nella gestione Covid-19. Prima ha elogiato il modello da chiusura totale come quello italiano, poi ha elogiato il modello svedese che prevede l’immunità di gregge, poi chiede a tutti di indossare guanti e poi smentisce dicendo che i guanti sono pericolosi per la trasmissione del virus. In poche parole, nella prima seria emergenza globale che l’OMS si è trovata ad affrontare da quando è stata costituita come agenzia ONU, ha dimostrato tutta la sua inutilità. È da biasimare Trump che vuole tagliargli i fondi?No, per il sottoscritto assolutamente legittimo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *