Il livello di immunità di gregge al coronavirus in Russia raggiunge il 58,2%

Il livello di immunità di gregge al coronavirus raggiunto in Russia è del 58,2%. Lo ha affermato il vice primo ministro Tatyana Golikova. “Il livello di immunità di gregge in Russia è del 58,2%”, dichiarazione riportata dal sito web stopcoronavirus.ru.

In precedenza, il presidente russo Vladimir Putin ha chiesto ai cittadini durante le vacanze di Capodanno di ascoltare le raccomandazioni degli epidemiologi e di rispettarle nel contesto della diffusione del COVID-19. Secondo il ministro della Salute russo Mikhail Murashko, la Russia non è ancora del tutto uscita dalla quarta ondata di coronavirus nonostante il livello di immunità di gregge sia tra i più alti al mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *